Coronavirus - Aiuti e incentivi alle imprese

COVID19: erogazione anticipata contributi fondi regionali

La Regione Friuli Venezia Giulia, vista l’emergenza epidemiologica legata al Coronavirus, dispone ai sensi dell'art. 5 della L.R. 5/2020  la possibilità di erogare in anticipo i contributi di fondi regionali. Le Camere di Commercio della regione hanno facoltà di erogare l'anticipo relativamente ai fondi gestiti dalle medesime Camere di Commercio.

I beneficiari sono tutte quelle imprese che hanno presentato domanda di contributo e che hanno ottenuto la concessione mediante determina antecedentemente al 2 aprile 2020.

L’agevolazione consiste nella possibilità di richiedere un anticipo del contributo fino al 90% rispetto all’importo concesso e impegnato alla data di entrata in vigore della L.R. 5/2020 (2 aprile 2020). L'anticipo è concesso entro 30 giorni dalla richiesta del beneficiario.

L’elenco dei canali contributivi gestiti dalle Camere di commercio e finanziati con fondi regionali, in relazione ai quali è possibile richiedere l’anticipazione del contributo concesso sono le seguenti:

  • Legge regionale 11/2011, art. 2, commi 85 e 86 – contributi a sostegno di progetti di imprenditoria femminile: bando 2017 (aperto dal 30 ottobre 2017 al 28 novembre 2017) e bando 2019 (aperto dal 15 ottobre 2019 al 15 novembre 2019);
  • Legge regionale 5/2012, art. 20, comma 3: contributi a sostegno di progetti di imprenditoria giovanile – imprenditoria giovanile: bando 2017 (aperto dal 9 ottobre 2017 al 05 dicembre 2017);
  • Legge regionale 2/1992, art. 24 - contributi per l'attuazione di programmi pluriennali di promozione all'estero: bando 2017 (aperto dal 25 ottobre 2017 al 19 dicembre 2017);
  • Legge regionale 4/2013, art. 2, c. 2, lett. b) – contributi a sostegno di progetti di aggregazione in rete: bando 2017 (aperto dal 30 ottobre 2017 al 11 dicembre 2017);
  • Legge regionale 3/2015, art. 17 - contributi a sostegno dello sviluppo di adeguate capacità manageriali nelle PMI: bando 2016 (aperto dal 20 giugno 2016 al 09 settembre 2016);
  • Legge regionale 3/2015, art. art. 24 – contributi per la creazione e ampliamento di spazi di coworking nonché per la fruizione di servizi di spazi di coworking e per la creazione di creazione fablab: bando 2016 (aperto dal 27 luglio 2016 al 17 ottobre 2016) e bando 2017 (aperto dal 14 novembre 2017 al 30 aprile 2018);
  • Legge regionale 3/2015, art. 20 – incentivi sotto forma di voucher per servizi finalizzati a promuovere attività di innovazione: bando 2019 (aperto dal 18 novembre 2019 al 18 dicembre2019).

L’erogazione anticipata può essere richiesta senza la presenza di garanzie.

La richiesta deve essere presentata alla Camera di Commercio presso il quale è stata avanzata la richiesta di contributo.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
Schede
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2024 - Tutti i diritti riservati