Coronavirus - Aiuti e incentivi alle imprese

Covid19: aiuti per assunzioni lavoratori stagionali

Il Comune di Rapallo ha pubblicato un bando che prevede l'erogazione di sovvenzioni finalizzate a proteggere l’occupazione e a contribuire ai costi salariali delle imprese (compresi i lavoratori autonomi) del settore turistico che, a causa della pandemia di COVID-19, sarebbero altrimenti costrette a non poter assumere i dipendenti.

Sono destinatari dei bonus assunzionali i soggetti economici del settore turistico che assumono dipendenti presso unità operative ubicate nel Comune di Rapallo, con un volume di affari per il 2019 non superiore a 500.000 euro.

Le tipologie contrattuali ammesse alle sovvenzioni sono i contratti di lavoro a tempo determinato che prevedano l’utilizzo del lavoratore nel periodo dal 1° giugno 2020 al 31 ottobre 2020, anche a scopo di somministrazione. Nel caso di contratto a part time l’impegno orario dovrà essere almeno di 24 ore settimanali.

L’aiuto riconosciuto ha un valore fisso mensile di 700 euro e comunque non superiore all’80% della retribuzione mensile lorda (compresi i contributi previdenziali a carico del datore di lavoro). La sovvenzione per il pagamento dei salari viene concessa per un periodo non superiore a 3 mesi. In caso di lavoro a tempo parziale (comunque pari o superiore a 24 ore settimanali), l’importo è ridotto per la percentuale rapportata all’orario a tempo pieno, come da CCNL di riferimento.

La sovvenzione verrà riconosciuta per l’assunzione di 1 dipendente per azienda.

Le domande di ammissione all’agevolazione devono essere trasmesse con PEC all’indirizzo: protocollo@pec.comune.rapallo.ge.it, entro il 15 settembre 2020.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
Schede
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2024 - Tutti i diritti riservati