Coronavirus - Aiuti e incentivi alle imprese

Covid19: contributi musei e biblioteche

La Regione Campania sostiene musei e biblioteche del territorio colpiti dall’attuale crisi economico-finanziaria causata dall’emergenza sanitaria covid-19.

Possono presentare la domanda del bonus i soggetti giuridici pubblici e privati titolari di Musei e/o di Biblioteche non statali e Musei e/o Biblioteche di Istituti scolastici, ivi compresi gli Istituti di cultura e Alta Cultura.

L'obiettivo è promuovere e incrementare azioni di messa in sicurezza di luoghi, opere e persone, igienizzazione e sanificazione dei luoghi e dei percorsi di entrata/uscita e degli spazi espositivi, attività di formazione del personale, e digitalizzazione del patrimonio.

Il bonus una tantum è concesso nella forma di contributo a fondo perduto:

  • per ciascun Museo riconosciuto d’interesse regionale 3.600 euro. Tale contributo è elevato a 10.000 euro per i Musei provinciali di particolare rilievo;
  • per ciascun Museo privo del riconoscimento d’interesse regionale 1.000 euro;
  • per ciascuna Biblioteca che abbia partecipato alla rilevazione anagrafica 2019 o 2020: 2.600 euro. Tale contributo è elevato a 10.000 euro per le Biblioteche provinciali, di particolare rilievo. Le Province titolari di più Biblioteche censite avranno diritto a un solo contributo maggiorato;
  • per ciascuna Biblioteca che non ha partecipato alla rilevazione anagrafica 2019 o 2020: 600 euro purché abbia garantito l’apertura al pubblico durante l’anno solare 2019 per almeno 12 ore settimanali.

Il bonus può essere richiesto dal medesimo soggetto giuridico anche per ciascuna delle singole categorie.

Le domande dovranno essere compilate on line e trasmesse al sito https://conlacultura.regione.campania.it fino alle 24:00 del 9 novembre 2020.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
Schede
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2024 - Tutti i diritti riservati