Coronavirus - Aiuti e incentivi alle imprese

Voucher formazione lavoro e alternanza scuola lavoro

La Camera di Commercio di Trento ha pubblicato il bando 2021 "Formazione lavoro e alternanza scuola lavoro". 

Sono ammissibili alle agevolazioni le micro o piccole o medie imprese.

Le iniziative progettate e/o realizzate dalle imprese sono definite Linea A, Linea B e Linea C. Le tre Linee riguardano:

  • Linea A  inserimento in azienda di figure professionali nelle imprese colpite dall'emergenza Covid-19:
    • Progetti per l’inserimento di figure professionali nelle imprese colpite dall’emergenza Covid-19;
    • Progetti per l’inserimento di figure professionali con l’obiettivo di innovare l’organizzazione d’impresa e del lavoro.
  • Linea B - formazione delle competenze per le imprese per gestire l'emergenza e il rilancio produttivo:
    • Formazione sicurezza;
    • Formazione smart working;
    • Formazione competenze strategiche.
  • Linea C - realizzazione di percorsi di alternanza scuola-lavoro/pcto":
    • Realizzazione di percorsi di alternanza scuola-lavoro effettuati nel periodo compreso fra il 1 settembre 2020 e il 31 agosto 2021, con durata minima di 40 ore svolte nel corso del predetto periodo

Per la Linea A e B sono ammissibili le spese per:

  • tirocini per persone a rischio disoccupazione o sospese e di specializzazione (tipologie 1.4b e 1.4c) della durata di almeno 12 settimane, contratti di apprendistato, assunzioni a tempo determinato/ indeterminato;
  • servizi di consulenza e/o formazione coerente con le finalità del Bando;
  • attività del personale interno (tutor aziendale, docente interno, etc.) direttamente coinvolto nello sviluppo dell’azione della Linea A o B.

Per la Linea C non vengono riconosciute spese sostenute dalle imprese per l’attivazione di percorsi di alternanza scuola-lavoro, ma viene riconosciuto un contributo a forfait.

I voucher avranno un importo unitario massimo di:

  • 5.000 euro per la Linea A
  • 3.000 euro per la Linea B
  • 700 euro la Linea C.

Le risorse complessivamente messe a disposizione dalla Camera di Commercio ammontano a 200.000 euro e sono suddivise come di seguito riportato:

  • Linea A 80.000 euro;
  • Linea B 70.000 euro;
  • Linea C 50.000 euro.

Le domande di contributo possono essere presentate a partire dalle ore 00:00 del 2 agosto 2021 sino alle ore 23:59 del 16 settembre 2021 all'indirizzo PEC cciaa@tn.legalmail.camcom.it.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
Schede
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2021 - Tutti i diritti riservati