Coronavirus - Aiuti e incentivi alle imprese

Fondo Nuove Competenze: rifinanziamento in vista

Il Fondo Nuove Competenze, gestito da Anpal, si avvicina all'esaurimento delle risorse originariamente stanziate con un ottimo risultato: in 5 mesi dall’inizio dell’intervento, sono ben 2.751 le aziende con piani approvati e 243.000 i lavoratori coinvolti in percorsi di formazione, per un totale di 24 milioni di ore. 

Il grande successo evidenziato dai dati è destinato a continuare grazie all'arrivo, annunciato dalla direttrice di Anpal, di nuovi fondi per circa un miliardo e mezzo dal Programma React Eu.

Si ricorda che la misura serve ad innalzare il livello del capitale umano accompagnando la fase di ripresa delle imprese e riallineando le competenze del proprio personale ai nuovi fabbisogni.

I contributi erogati da Anpal attraverso il Fondo remunerano ai datori di lavoro il costo del personale, comprensivo di contributi previdenziali e assistenziali, relativo alle ore di frequenza dei percorsi formativi di sviluppo delle competenze stabiliti dagli accordi collettivi stipulati. La misura si rivolge quindi ai datori di lavoro privati che stipulino accordi collettivi di rimodulazione dell’orario di lavoro dei propri lavoratori, per mutate esigenze organizzative e produttive dell’impresa o per favorire percorsi di ricollocazione. La riduzione dell’orario di lavoro dovrà essere finalizzata ad appositi percorsi di sviluppo delle competenze del lavoratore.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
Schede
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2021 - Tutti i diritti riservati