Coronavirus - Aiuti e incentivi alle imprese

Covid19: sostegno alle attività economiche

Il Comune di Gemmano eroga contributi alle attività economiche artigianali e e commerciali a copertura delle spese di investimento e di gestione.

Possono accedere ai contributi le piccole e micro imprese, in qualsiasi forma giuridica, che:

  • svolgono, alla data di presentazione della domanda, attività economiche, commerciali e artigianali attraverso un’unità operativa ubicata nel territorio del Comune di Gemmano;
  • sono regolarmente costituite e iscritte al Registro Imprese o, nel caso di imprese artigiane, all'Albo delle imprese artigiane e risultino attive al momento della presentazione della domanda;
  • siano in situazione di regolarità contributiva e previdenziale (DURC).

Sono ammesse a finanziamento le spese sostenute dal 1° gennaio 2020 al 31 dicembre 2020, che rientrano nelle seguenti tipologie:

  • spese di investimento: le spese di investimento rilevano, ai fini della quantificazione del contributo, in base all’incidenza dell’investimento, realizzato sul totale complessivo dei beni ammortizzabili risultante dal libro dei cespiti ammortizzabili al 31.12.2019; per le imprese che hanno avviato o cessate l’attività in uno dei due anni 2019 e 2020, in assenza di uno dei due dati ai fini del calcolo dell’incidenza, sarà riconosciuto convenzionalmente il punteggio minimo.

Sono spese di investimento a titolo esemplificativo:

    • beni strumentali d’impresa (macchinari, attrezzature, impianti generici e specifici, ecc..) strettamente collegati alla gestione dell’attività; sono espressamente escluse le spese relative all’acquisto di autovetture e automezzi non strumentali all’attività d’impresa;
    • opere edili private (ristrutturazione, ammodernamento dei locali, lavori su facciate ed esterni ecc.) ecsluse le spese di manutenzione ordinaria;
    • installazione o ammodernamento di impianti;
    • acquisto di macchinari per la pulizia e sanificazione dei locali e delle merci;
    • acquisto di hardware e software gestionali e/o realizzazione siti web, e-commerce ecc.
  • spese di gestione saranno riconosciute: solo in caso calo del fatturato del 2020 rispetto al 2019, pari o superiori al 20%. Fanno eccezione le spese di sanificazione e igienizzazione che saranno riconosciute a tutte le imprese a prescindere dalla diminuzione del fatturato.

A titolo esemplificativo, si considerano spese di gestione:

    • acquisto di materiale per la protezione dei lavoratori e dei consumatori;
    • canoni annuali per l’utilizzo di software gestionali, siti web ecc.;
    • servizi di pulizia e sanificazione dei locali e delle merci;
    • affitto dei locali per l’esercizio dell’attività di impresa;
    • utenze (luce, gas, acqua, etc…);
    • tributi comunali relativi all’anno 2020 e anni precedenti purché quietanzati entro la data di scadenza del bando

Il contributo viene concesso nella forma del fondo perduto, secondo i seguenti criteri:

  • relativamente alle spese di investimento, il punteggio attribuito all’investimento effettuato sarà calcolato in base all’incidenza dell’investimento realizzato sul totale complessivo dei beni ammortizzabili risultante dal libro dei cespiti ammortizzabili al 31.12.2019, con fattore di ponderazione al 60%
  • relativamente alle spese di gestione, alla riduzione del fatturato, al periodo di chiusura ed alla tipologia di attività, con fattore di ponderazione al 40%:

Gli aiuti sono erogati in regime de minimis.

Il contributo è cumulabile con i regimi di aiuti previsti dal Quadro temporaneo per le misure di aiuto di Stato a sostegno dell'economia nell'attuale epidemia di COVID-19, e ss.mm.ii.

Le domande di contributo devono essere presentate entro il 31 maggio 2021, ore 13:00. L’istanza deve essere consegnata personalmente o inviata a mezzo PEC all'indirizzo comune.gemmano@legalmail.it.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
Schede
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2021 - Tutti i diritti riservati