Coronavirus - Aiuti e incentivi alle imprese

Covid19: sostegno micro imprese

Il Comune di Cecina, al fine di far fronte agli effetti economici dell’emergenza sanitaria Covid-19, adotta misure di sostegno attraverso un contributo straordinario una tantum per le imprese maggiormente penalizzate che si sono trovate in difficoltà economica in conseguenza delle misure restrittive adottate per le zone rosse nell’annualità 2021 e che hanno visto sospesa o fortemente ridimensionata la propria attività, con conseguente calo o interruzione delle vendite e/o del fatturato.

Con l'erogazione del contributo si intende fornire un sostegno economico per la copertura dei costi fissi sostenuti dalle micro imprese (con esclusione di quelle rientranti nei codici ATECO di cui all. 1) che operano sul territorio del Comune di Cecina la cui attività è stata sospesa per effetto dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 con provvedimenti del Governo e/o della Regione o comunali, per un numero di giorni non inferiore a 3 nel corso dell’annualità 2021.

In particolare, il contributo è destinato alle imprese sulle quali gravano: canoni di locazione relativi ai locali in cui è svolta l’attività o ratei di mutuo in corso di ammortamento che abbiano come finalità l’acquisto del locale in cui è svolta l’attività o spese relative ad acquisto/manutenzione/aggiornamento di macchinari necessari all’esercizio dell’attività medesima.

L’ammontare del contributo è di 500 euro

Le domande devono essere inviate entro le 23.59 del 26 maggio 2021 tramite pec all'indirizzo protocollo@cert.comune.cecina.li.it

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
Schede
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2021 - Tutti i diritti riservati