Coronavirus - Aiuti e incentivi alle imprese

Contributi per attività nel centro storico

Il Comune di Carpi eroga contributi a fondo perduto per gli operatori economici che decidono di aprire o trasferire in Centro storico determinate attività dal 1° settembre 2021.

La sovvenzione sarà assegnata a soggetti, sotto qualsiasi forma giuridica, che decideranno di avviare nel centro storico le seguenti attività economiche:

  • attività commerciale di vendita al dettaglio in sede fissa;
  • attività di svago e divertimento;
  • attività artistiche e artigianali;
  • attività del settore turistico-ricettivo;
  • attività di pubblico esercizio;
  • attività artigianali enogastronomiche con o senza somministrazione;
  • attività di studi professionali.

L'importo massimo del contributo a fondo perduto ammonta a 15.000 euro.

Gli aiuti sono erogati in de minimis.

La dotazione finanziaria ammonta a 150.000 euro.

Le domande di contributo devono essere presentate entro le ore 11.30 del 24 settembre 2021 a mezzo pec all’indirizzo restauro.patrimonio@pec.comune.carpi.mo.it.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
Schede
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2021 - Tutti i diritti riservati