Coronavirus - Aiuti e incentivi alle imprese

Covid19: in arrivo fondo perduto impianti termali

E' in arrivo nella Regione Calabria un sostegno sotto forma di contributo a fondo perduto alle imprese che gestiscono impianti termali, in modo da soddisfare il bisogno di liquidità determinato dall'epidemia di Covid-19 ma anche la realizzazione di iniziative di promozione e comunicazione finalizzate al rilancio del settore.

L’aiuto concedibile per soddisfare il fabbisogno di liquidità è determinato in misura della perdita di fatturato dal 1° Gennaio 2020 fino al 30 giugno 2021 rispetto al periodo compreso tra il 1° gennaio e il 31 dicembre dell’anno 2019. L’importo massimo dell’aiuto concedibile è comunque limitato per classi di fatturato, da un minimo di 155.000 euro e fino a 190.000 euro di contributo massimo concedibile.

L’aiuto concedibile per la realizzazione di iniziative di promozione e comunicazione è concesso nella misura massima del 100% delle spese ammissibili fino all'importo massimo di 400.000 euro.

Le domande dovranno essere inviate tramite apposita piattaforma informatica nei termini che verranno indicati con successivo avviso.



Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
Schede
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2021 - Tutti i diritti riservati