Coronavirus - Aiuti e incentivi alle imprese

Covid19: contributi a micro imprese danneggiate da pandemia

Il Comune di Carrara ha pubblicato il nuovo bando per assegnare contributi alle micro imprese danneggiate dalla crisi economica innescata dalla pandemia: il nuovo avviso, rispetto a quello uscito lo scorso febbraio, è stato rimodulato, al fine di  ampliare la platea dei beneficiari e di offrire così un aiuto concreto 400.000 euro.

Due le novità principali contenute nel nuovo bando: la riduzione di fatturato minimo per fare domanda (che passa dal 50 al 30%)  e la possibilità di presentare istanza anche per quanti non sono in regola con il pagamento dei tributi comunali, a patto di impegnarsi formalmente a saldare il debito, anche attraverso la sottoscrizione di un piano di rateizzazione.

Il contributo per ciascuna micro impresa varia a seconda della riduzione di fatturato e ammonta a 1.600 euro per coloro che hanno perso fino al 49,99%, a 2.000 euro per coloro che hanno perso dal 50% e oltre, mentre le attività avviate nell’anno 2020 (per le quali non è richiesta la quantificazione della perdita di fatturato e dei corrispettivi) potranno ricevere fino a 2.000 euro a seconda degli effettivi mesi di operatività nel corso del 2020.

Le domande devono pervenire entro il 3 novembre 2021.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
Schede
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2021 - Tutti i diritti riservati