Coronavirus - Aiuti e incentivi alle imprese

Contributi fruibilità 4.0 delle riserve naturali: proroga

Il Gal Valli del Golfo proroga al 15 febbraio 2022 il bando che prevede contributi per l'introduzione di tecnologie smart per migliorare la fruizione delle aree naturalistiche.

La domanda di contributo deve essere presentata tramite l'applicativo SIAN.

Si ricorda che possono presentare domanda di contributo gli imprenditori e gli addetti del settore agricolo, forestale e agroindustriale e le PMI operanti nel territorio rurale, che abbiano disponibilità o gestiscano un’unità produttiva agricola, agroalimentare, agroindustriale, forestale, ricadente sul territorio del GAL VALLI DEL GOLFO.

I comuni di interesse del Gal Valli del Golfo sono Vittoria, Gela, Acate e Comiso.

Le spese ammissibili nella presente sottomisura sono relative alla realizzazione delle iniziative informative/dimostrative:

  • spese per la realizzazione del servizio;
  • servizi;
  • personale, dipendente e non dipendente;
  • missioni e trasferte.

La proposta progettuale dovrà avere un importo compreso tra un minimo di 30.000 euro e un massimo di 50.000 euro (IVA inclusa solo se non recuperabile).

Il sostegno è concesso sotto forma di aiuto in conto capitale. L’intensità dell'aiuto è del 100%. Gli aiuti sono erogati in de minimis.

Le risorse ammontano a 128.810,24 euro.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
Schede
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2022 - Tutti i diritti riservati