Coronavirus - Aiuti e incentivi alle imprese

Fiere: in arrivo un sostegno alla ripresa del sistema

La Giunta Regionale della Lombardia ha deliberato l'approvazione di un nuovo bando per sostenere la ripresa del sistema fieristico, danneggiato dalla situazione emergenziale. La delibera è stata ora trasmessa al Presidente del Consiglio Regionale per l'acquisizione del parere della competente Commissione.

Anche per il 2022 lo stanziamento previsto ammonta a 1.000.000 euro ed è volto alla concessione di un contributo a fondo perduto pari al 40% delle spese ammissibili e fino ad un importo massimo di 50.000 euro per progetti riguardanti fiere di livello internazionale o nazionale e di 30.000 euro per progetti riguardanti fiere di livello regionale o alla prima edizione.

A beneficiare saranno i soggetti organizzatori di manifestazioni fieristiche, che abbiano un codice ATECO 82.3 “Organizzazione di convegni e fiere” o in alternativa operino come organizzatori di manifestazioni fieristiche da almeno un triennio. 

Sono ammissibili le manifestazioni fieristiche che si svolgano in Lombarda nel 2022 e che, in alternativa:

  • abbiano qualifica internazionale, nazionale o regionale e siano incluse nel calendario fieristico regionale lombardo del 2022, con qualifica già riconosciuta al 31 dicembre 2021;
  • oppure, siano alla prima edizione in Lombardia, in quanto manifestazioni di nuova ideazione oppure manifestazioni precedentemente organizzate fuori dalla Lombardia.

Ciascun soggetto organizzatore potrà presentare una sola domanda relativa ad una sola manifestazione fieristica. Le domande dovranno essere presentate in via telematica tramite il sistema Bandi Online. I tempi e le esatte modalità di presentazione delle domande saranno definiti in fase di approvazione del bando.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
Schede
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2022 - Tutti i diritti riservati