Coronavirus - Aiuti e incentivi alle imprese

Contributi conservazione promozione storia e cultura donne

La Regione Lazio sostiene progetti per la promozione della storia e della cultura delle donne, la libertà femminile e la prevenzione e contrasto alle discriminazioni di genere.

Sono ammesse al contributo le associazioni con finalità statutaria prioritaria nella promozione della libertà femminile, della prevenzione e del contrasto alle discriminazioni e alla violenza di genere e attestino almeno cinque anni di attività. I beneficiari devono essere iscritti agli albi e registri regionali del volontariato, della promozione o della cooperazione sociale, o all’anagrafe delle ONLUS o al Registro Unico Nazionale del Terzo Settore (RUNTS), con una o più sedi di svolgimento di attività culturali ed erogazione di servizi gratuiti nel Lazio.

Sono concessi contributi a fondo perduto fino a 20.000 euro, a copertura massima dell'80% dei costi per progetti attivabili nell’ambito delle seguenti attività:

  • Misura 1 - Attività di valorizzazione dei luoghi della memoria delle donne, che potranno essere realizzate avvalendosi di iniziative artistiche e creative di vario genere;
  • Misura 2 - Attività volte a valorizzare il ruolo delle donne nella società contemporanea e nella lotta alle discriminazioni, alla violenza e alle disparità tra generi;
  • Misura 3 - Progetti volti a individuare luoghi di incontro delle donne in cui promuovere il confronto;
  • Misura 4 - Progetti di promozione della parità e dell’uguaglianza tra i generi e di promozione alla lotta alla violenza degli uomini sulle donne.

Le domande di sostegno devono essere presentate entro le ore 12:00 del l 21 novembre 2022 tramite PEC all’indirizzo pariopportunita@regione.lazio.legalmail.it.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
Schede
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2023 - Tutti i diritti riservati