Coronavirus - Aiuti e incentivi alle imprese

Presto sostegno investimenti non produttivi in aree rurali

La Regione Abruzzo sosterrà la realizzazione di investimenti non produttivi per il rafforzamento dei servizi di base per la popolazione delle aree rurali e il mantenimento dell’architettura rurale e degli spazi aperti di pertinenza.

Potranno beneficiare del sostegno i soggetti rientranti in almeno una delle seguenti categorie, che abbiano sede legale o unità operativa sul territorio regionale al momento della liquidazione del contributo:

  • Enti pubblici territoriali e soggetti di diritto pubblico, in forma singola o associata;
  • Fondazioni e associazioni non a scopo di lucro;
  • Partenariati tra soggetti pubblici e privati;
  • Soggetti privati che non esercitano attività agricola;
  • Cooperative sociali.

Il bando è applicabile sul territorio della Regione Abruzzo, con l'esclusione dei Comuni di Pescara, Chieti, Aielli, Avezzano, celano, Cerchio, Collarmele, Luco dei Marsi, ortucchio, Pescina, San benedetto dei Marsi, Trasacco.

Sarà concesso un contributo a fondo perduto con importo minimo di 50.000 euro e massimo di 300.000 euro, nella misura del 100% della spesa ammissibile, per investimenti volti alla creazione, valorizzazione e sviluppo delle seguenti tipologie di attività:

  • introduzione, miglioramento o espansione di servizi di base a livello locale per la popolazione rurale, compresi i servizi socio-sanitario, le attività culturali e ricreative e le relative infrastrutture;
  • valorizzazione del patrimonio insediativo ed antropico rurale attraverso il recupero di complessi, edifici ed elementi architettonici significativi e di pregio oltre che del patrimonio architettonico minore caratterizzante il paesaggio rurale.

I termini di invio delle istanze saranno comunicati in seguito.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
Schede
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2024 - Tutti i diritti riservati