Coronavirus - Aiuti e incentivi alle imprese

Credito d'imposta erogazioni liberali cultura

L'Art bonus Friuli Venezia Giulia consiste nella concessione dei contributi nella forma di credito d’imposta a favore dei soggetti che effettuano erogazioni liberali per progetti di promozione e organizzazione di attività culturali e di valorizzazione del patrimonio culturale.

Fino alle 16:00 del 30 ottobre 2024 è aperto il termine per presentazione domande di contributo telematiche. Possono beneficiare del credito di imposta i seguenti soggetti:

  • le persone fisiche;
  • le microimprese, le piccole imprese e le medie imprese e le grandi imprese;
  • le fondazioni (comprese le fondazioni bancarie).

I progetti finanziabili, oggetto delle erogazioni liberali, sono:

  • i progetti di intervento localizzati in Friuli Venezia Giulia aventi le finalità di promozione e organizzazione di attività culturali o valorizzazione del patrimonio culturale;
  • i progetti di intervento previsti all’ art. 1 del decreto legge 31 maggio 2014, n. 83 (Disposizioni urgenti per la tutela del patrimonio culturale, lo sviluppo della cultura ed il rilancio del turismo), convertito, con modificazioni, dalla legge 29 luglio 2014, n. 106, localizzati in Friuli Venezia Giulia.

L' ammontare dell'agevolazione riconosciuta ai beneficiari è pari al 40% sulle erogazioni liberali a sostegno dei progetti di promozione e organizzazione di attività culturali e dei progetti di valorizzazione del patrimonio culturale e del 20% sui progetti a valere sul c.d. Art bonus nazionale.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
Schede
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2024 - Tutti i diritti riservati