Coronavirus - Aiuti e incentivi alle imprese

Contributi investimenti di micro e piccole imprese

La Camera di Commercio dell’Emilia intende promuovere la competitività delle micro e piccole imprese operanti nei settori della somministrazione, del commercio al dettaglio e dei servizi nei comparti dell’abbigliamento e più in generale finalizzati alla cura della persona e dell’artigianato artistico e tradizionale, al fine di supportare l’accrescimento dell’attrattività turistica e commerciale del territorio attraverso la qualificazione dell’offerta e l’innovazione delle imprese target e del loro livello di servizio.

Con il bando si intende finanziare, tramite contributi a fondo perduto, la realizzazione di interventi finalizzati all’innalzamento del livello di accoglienza, visibilità e attrattività dell’impresa attraverso:

  • il miglioramento qualitativo delle strutture e dei servizi, anche con introduzione di innovazioni di processo e di prodotto;
  • la riqualificazione estetica e funzionale del vendita/laboratorio;
  • la qualificazione digitale dell’impresa;
  • la valorizzazione delle lavorazioni artistiche e tradizionali.

Il contributo a fondo perduto, viene corrisposto nella misura del 40% delle spese sostenute, documentate e ammissibili, fino ad un importo massimo di 7.000 euro. Verrà riconosciuta una ulteriore premialità di 250 euro alle imprese in possesso del rating di legalità.

Le richieste di contributo dovranno essere trasmesse esclusivamente in modalità telematica attraverso Webtelemaco dalle ore 10:00 del 13 giugno 2024 alle ore 16:00 del 5 settembre 2024.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
Schede
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2024 - Tutti i diritti riservati