Coronavirus - Aiuti e incentivi alle imprese

Aiuti per integrazione socio-lavorativa di detenuti

La Fondazione CON IL SUD promuove una nuova edizione di Evado a lavorare”, il bando per sostenere iniziative capaci di favorire il reinserimento sociale e lavorativo di persone detenute.

Il bando si rivolge a partenariati composti da almeno 2 organizzazioni del terzo settore oltre a ogni struttura penitenziaria competente in base alla tipologia di intervento proposta e alla situazione delle persone coinvolte. 

Potranno partecipare anche istituzioni locali, scuole, associazioni di categoria, centri per l’impiego e soprattutto imprese appartenenti al tessuto imprenditoriale locale e nazionale.

L’iniziativa si articola in due fasi:

  • la prima finalizzata alla selezione delle proposte con maggiore potenziale impatto sul territorio di intervento;
  • la seconda di progettazione esecutiva, volta ad arricchire la proposta, al termine della quale la Fondazione definirà l’importo del contributo da assegnare alle proposte selezionate.

Ai fini dell’ammissibilità è necessario che la proposta di progetto richieda un contributo da parte della Fondazione non superiore a 400.000 euro e apporti una quota di cofinanziamento monetario pari ad almeno il 20% del costo totale del progetto.

Le proposte di progetto devono essere compilate e inviate entro le ore 13:00 del 25 settembre 2024 attraverso il portale Chàiros messo a disposizione dalla  Fondazione.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
Schede
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2024 - Tutti i diritti riservati