Coronavirus - Aiuti e incentivi alle imprese

Caccia, contributi per l'utilizzo dei fondi rustici

La Regione Emilia-Romagna ha attivato un bando rivolto a proprietari o conduttori dei fondi utilizzati per la caccia programmata nella stagione venatoria 2024-2025 che siano imprenditori agricoli con imprese attive in Emilia-Romagna.

L’aiuto è riferito all’estensione complessiva del podere utilizzato per la gestione programmata della caccia, unitamente all’assunzione da parte del richiedente, per la stagione venatoria 2024-2025, degli impegni di mantenimento e/o conservazione ambientale. Il contributo riconoscibile viene calcolato, con riferimento a quanto indicato in domanda dal richiedente, sommando i valori di seguito indicati:

  • una quota riferita all’estensione complessiva del fondo destinato alla gestione programmata della caccia nello specifico ambito di riferimento, 5 euro per ettaro;
  • una quota riferita ai diversi tipi di impegni assunti per la conservazione ed il mantenimento ambientale.

Le istanze devono pervenire fino al 15 luglio 2024 mediante consegna a mano al Settore territoriale di riferimento; tramite posta unicamente a mezzo raccomandata A.R. o mediante posta certificata da un indirizzo di posta certificata del beneficiario all’indirizzo istituzionale del Settore territoriale di riferimento.

 

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
Schede
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2024 - Tutti i diritti riservati