Coronavirus - Aiuti e incentivi alle imprese

Turismo: contributi parametrati su retribuzioni neo assunti

Prende il via il bando "SO.LA.RE. - Sostegno Lavoro Regione Sardegna" con cui la Regione Sardegna sostiene le imprese della filiera turistica operanti con i codici della classificazione delle attività economiche ATECO 2007 ammessi che, nel periodo tra il 1° marzo 2024 e il 31 dicembre 2024, hanno effettato o effettuano nuove assunzioni di giovani under35 anni o disoccupati/e di lunga durata, di età superiore ai 35 anni, in particolare donne.

Sono concesse sovvenzioni parametrate sulle retribuzioni lorde mensili con dei distinguo finanziari e temporali:

  • Linea A) “Grandi imprese” l'aiuto individuale non eccede 300.000 euro. L'aiuto non è previsto per i mesi di luglio ed agosto 2024;
  • B.1) “Microimprese, e le imprese o i gruppi di piccole dimensioni” l'aiuto individuale non eccede 150.000 euro. L'aiuto è previsto dal giorno successivo alla pubblicazione dell'Avviso sino al 31 dicembre 2024;
  • B.2) “Medie Imprese” l'aiuto individuale non eccede 300.000 euro. L'aiuto non è previsto per i mesi di luglio ed agosto 2024.

Nel caso di regimi di aiuto “de minimis”, l'aiuto previsto potrà essere al massimo pari al costo del lavoro sostenuto dal Beneficiario, mentre, nel caso degli aiuti in esenzione, l'intensità massima non potrà mai superare il 50% dello stesso costo.

Le domande di sostegno possono essere presentate utilizzando l’apposito applicativo del Sistema SIL, in due distinte finestre temporali:

  • lavoratori Under 35 - a partire dalle ore 16:00 del 26 giugno 2024 fino alle ore 23:59 del 10 luglio 2024;
  • lavoratori Over 35 - a partire dalle ore 16:00 del 27 giugno 2024 fino alle ore 23:59 dell'11 luglio 2024.
Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
Schede
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2024 - Tutti i diritti riservati