Coronavirus - Aiuti e incentivi alle imprese

Al via i contributi per le misure a capo e a superficie

Entro il 1° luglio 204 devono essere presentate alla Regione Puglia le domande di sostegno per i seguenti bandi relativi al CSR 2023/2027:

  • SRA01 - Produzione integrata;
  • SRA03 - Tecniche lavorazione ridotta dei suoli;
  • SRA04 - Apporto di sostanza organica nei suoli;
  • SRA13 - Impegni specifici gestione effluenti zootecnici;
  • SRA14 - Allevamento di razze animali autoctone nazionali a rischio di estinzione/erosione genetica;
  • SRA15 - Agricoltori custodi dell'agrobiodiversità;
  • SRA24 - Pratiche agricoltura di precisione;
  • SRA29 - Pagamento al fine di adottare e mantenere pratiche e metodi di produzione biologica;
  • SRA30 - Benessere animale;
  • SRB01 - Sostegno zone con svantaggi naturali montagna;
  • SRB02 - Sostegno zone con altri svantaggi naturali significativi.

Le domande iniziali possono essere presentate con un ritardo di 25 giorni civili rispetto al termine previsto del 1 luglio 2024. In tal caso, l’importo al quale il beneficiario avrebbe avuto diritto se avesse presentato la domanda entro il prefissato termine di scadenza, viene decurtato dell’1% per ogni giorno di ritardo. Le domande iniziali presentate oltre il 26 luglio 2024 sono irricevibili.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
Schede
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2024 - Tutti i diritti riservati