Coronavirus - Aiuti e incentivi alle imprese

A breve contributi al comparto agricolo

La Camera di Commercio di Varese prevede un intervento agevolativo di sostegno degli investimenti delle imprese agricole varesine, per interventi relativi sia alla produzione agricola primaria, sia alla trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli, finalizzati a migliorare la redditività e la competitività dell’azienda agricola. 

Verrà erogato un contributo a copertura massima del 50% delle spese ammissibili riguardanti:

  • acquisto di impianti, macchinari e attrezzature di nuova fabbricazione a supporto dell’attività di produzione, commercializzazione e trasformazione dei prodotti agricoli e/o per il benessere animale (ad esempio ventole, irroratori), nonché acquisto o sviluppo di programmi informatici e relativo hardware;
  • installazione di impianti che favoriscano la modernizzazione dell’agricoltura, compreso l’approvvigionamento e il risparmio energetico e idrico (ad esempio: impianti di riscaldamento serre, impianti d’irrigazione a goccia, impianti di risparmio energetico, realizzazione strutture/impianti di recupero delle acque per l’irrigazione, ecc.);
  • acquisto piante perenni e/o alberi da frutto e loro messa a dimora; investimenti destinati all’introduzione di innovazioni di prodotto, di processo ed organizzative.

Nell’ambito delle micro, piccole e medie imprese si prevede una misura di maggior intensità (60% delle spese ammesse) per le imprese femminili e per le imprese giovanili.

Si attende definizione del bando.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
Schede
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2024 - Tutti i diritti riservati