Sostegno a progetti audiovisivi

La Regione Liguria ha pubblicato un bando finalizzato a sostenere lo sviluppo e la produzione di progetti audiovisivi.

Possono presentare domanda le micro, piccole e medie imprese, in forma singola o associata, di produzione audiovisiva, cinematografica e televisiva italiane europee o extraeuropee in possesso del codice ATECO 59.11.00 e in possesso di un contratto di distribuzione fra le parti sottoscritto con un distributore cinematografico/broadcaster.

Gli interventi devono riguardare iniziative realizzate sul territorio della Liguria.

Le iniziative ammissibili riguardano la produzione di opere audiovisive destinate alla distribuzione nazionale e internazionale, che realizzino almeno 6 giornate di lavorazione sul territorio regionale e che soddisfino uno dei seguenti criteri:

  • realizzare almeno il 20% dei giorni di riprese sul territorio ligure o
  • effettuare almeno il 20% della spesa preventivata sul territorio ligure.

Sono ammesse le seguenti tipologie di progetti:

  • lungometraggi (durata superiore a 75 minuti);
  • serie TV (durata superiore a 100 minuti).

Ciascuna delle tipologie sopra indicate può essere realizzata, sia parzialmente che integralmente, con tecniche di animazione e può avere carattere di finzione o di documentario.

L’agevolazione è concessa sotto forma di contributo a fondo perduto di importo massimo pari a 120.000 euro. Il contributo verrà concesso con percentuali differenti in relazione al punteggio attribuito:

  • punteggio 60-75: 35%
  • punteggio 76-90: 40%
  • punteggio superiore a 90: 60%.

Le domande di ammissione devono essere inoltrate utilizzando la procedura informatica a decorrere dal 20 ottobre 2020 al 23 ottobre 2020.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2020 - Tutti i diritti riservati