Contributi per digitalizzazione e sostenibilità imprese

La Camera di Commercio di Lucca ha stanziato 250.000 euro a fondo perduto a favore delle imprese della provincia che effettuano investimenti nell’ambito della digitalizzazione e della sostenibilità.

Gli ambiti di intervento oggetto del finanziamento sono:

  • innovazione digitale
  • sostenibilità ambientale

Sono finanziabili spese per un importo ammissibile complessivo non inferiore a 1.000 euro riferite a:

  1. acquisto e locazione (leasing) di beni strumentali e servizi (attrezzature tecnologiche, software e servizi informatici), funzionali all’acquisizione delle tecnologie/certificazioni Industria 4.0;
  2. acquisto di servizi di consulenza e/o di formazione (per l’ambito della innovazione digitale nel limite del 20% del totale delle spese ammissibili);
  3. spese di certificazione (limitatamente all’ambito della sostenibilità ambientale).

Tutte le spese oggetto del finanziamento, realizzate o da realizzare, devono essere sostenute dal 1° gennaio al 31 dicembre 2021

Le agevolazioni sono concesse sotto forma di voucher a copertura del 60% delle spese ritenute ammissibili, fino ad un massimo di 10.000 euro per ciascuna impresa, al lordo della ritenuta d'acconto del 4%.

E’ prevista una ulteriore premialità di 500 euro per progetti recanti spese ammissibili per almeno 25.000 euro.

Le domande devono essere trasmesse in modalità telematica attraverso lo sportello on line Contributi alle imprese, all'interno del sistema Webtelemaco di Infocamere - Servizi e-gov dalle 9:00 del 25 maggio 2021 al 31 luglio 2021. 

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2021 - Tutti i diritti riservati