Terzo Settore: contributi attività estive per minori

Il Comune di Milano intende sostenere, nel periodo giugno-settembre 2021, l’integrazione/ampliamento di campus, laboratori e attività destinate ai minori, già previsti nell’ambito di progetti finanziati di contrasto alla povertà educativa. 

Sono invitati a presentare una proposta gli enti del Terzo Settore (ETS, ad es. associazioni di promozione sociale, organizzazioni di volontariato, fondazioni, imprese sociali, ecc.) e altri soggetti associativi senza scopo di lucro che, IN FORMA SINGOLA, siano interessati all’ottenimento di un contributo per la realizzazione di attività estive rivolte a minori della Città e che abbiano in essere in qualità di capofila o partner, alla data di presentazione della domanda, progettualità selezionate attraverso la partecipazione a bandi pubblici (quali ad esempio progetti finanziati con il Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile e i Fondi ex l. n. 285/97) in cui la Direzione Educazione – Area Servizi Scolastici ed Educativi - risulti essere capofila o partner e che già prevedono la realizzazione di campus, laboratori, attività estive rivolte ai minori sul territorio cittadino da parte degli Enti proponenti.

I proponenti dovranno presentare la richiesta di contributo compilando l’apposita “Scheda Quadro Economico” che evidenzi i costi della proposta suddivisi per le seguenti voci di spesa ammissibili:

  • spese per il personale (numero addetti impiegati, profilo professionale, mansioni, costo orario lordo);
  • spese di gestione (acquisto di materiali, inclusi dispositivi di protezione individuale per gli operatori, carta, cancelleria, ecc.);
  • spese generali (assicurazione, spese per pulizia e sanificazioni dei locali, ecc.);
  • spese a diretto beneficio dell’utenza (mascherine e dispositivi di protezione individuale, biglietti per il trasporto, ecc.) comprensive di eventuali imposte (IVA, imposta di bollo, ecc.) nei casi in cui non siano recuperabili da parte del proponente. 

La richiesta di contributo per ciascun Ente non potrà superare l’importo massimo di 15.000 euro

I soggetti devono inviare la propria richiesta entro le 12.00 del 31 maggio 2021 tramite posta elettronica certificata all’indirizzo: ed.scuoleprogettifinanziati@pec.comune.milano.it.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2021 - Tutti i diritti riservati