Contributi conservazione risorse genetiche vegetali

La Regione Abruzzo finanzia progetti di recupero, conservazione e caratterizzazione di Risorse Genetiche Vegetali autoctone di interesse per il territorio abruzzese.

Il bando si rivolge agli Enti pubblici o privati con comprovata esperienza in tema di tutela e recupero delle varietà genetiche autoctone, nonché qualificata operativa nelle attività di analisi, di studio e di caratterizzazione del materiale genetico vegetale e per quelli a rischio di erosione genetica.

Sarà concesso un contributo a fondo perduto pari al 100% della spesa ammessa per progetti che promuovano la conservazione in situ con azioni mirate e azioni di accompagnamento di informazione e informazione, con i seguenti importi massimi:

  • 120.000 euro per Cereali antichi della Regione Abruzzo;
  • 100.000 euro per Fruttiferi della Regione Abruzzo;
  • 230.000 euro Ortive e Leguminose della Regione Abruzzo: ;
  • 50.000 euro per Vitigni autoctoni della Regione Abruzzo.

Le domande di sostegno devono essere presentate a partire dal 23 settembre 2021 ed entro il 20 gennaio 2022 tramite il portale SIAN.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2021 - Tutti i diritti riservati